Borse di studio

La storia

La fondazione trae origine dalle disposizioni testamentarie del benefattore Antonio Canova il quale dispose che i proventi derivanti dagli affitti e locazioni della parte del suo patrimonio immobiliare lasciato all'Ente Comunale di Assistenza, oggi Istituzione Veneziana (servizi sociali alla persona), fossero destinati a giovani studenti nati nel comune e/o nella provincia di Venezia, appartenenti a famiglie bisognose, avviati, con profitto, in qualsiasi istituto di istruzione post elementare elargendo, ad ogni assegnatario, una borsa di studio annuale.
La fondazione fu eretta ad ente morale con il R.D. 17 agosto 1941.

Vedi il regolamento

BANDO BORSE DI STUDIO 2017 - 2018

Per l'anno scolastico 2017-208 sono messe a concorso 66 borse di studio intitolate alla "Fondaziione Antonio Canova" a favore di studenti appartenenti a famiglie in condizioni economiche disagiate ed avviati, con profitto, agli studi di scuola media o superiore della Provincia di Venezia

[Leggi il bando]